In questa breve guida illustriamo i passaggi principali per montare le nostre vetrofanie. Si tratta di decorazioni uniche nel loro genere perché hanno una struttura a mosaico che permettere di vederle sia all'interno che all'esterno, occupano solo lo spazio necessario e sono facili e divertenti da montare.

Si mettono i vari pezzi su un tavolo per sceglierne la disposizione e capire la dimensione del soggetto. La misura indicata sul foglio illustrativo è relativa alla disposizione come proposta nel disegno, ma può essere personalizzata;

generalmente si attacca il pezzo posizionato più in basso, procedendo via via verso l’alto con tutti i pezzi che compongono il soggetto. Stacca un lembo di carta e piegalo in maniera da posizionare il pezzo con precisione senza che si attacchi tutto. Una volta posizionato, togli pure tutta la carta e lascialo cadere morbidamente (senza tirare), progressivamente, seguendo le linee naturali del soggetto;

i pezzi più piccoli possono essere staccati completamente ed attaccati come semplici stickers;


si completa con i soggetti di contorno come stelle o fiocchi di neve;


se vi sono delle parti premontate, queste si presentano come un foglio semitrasparente che va staccato dalla carta assieme all’adesivo. Successivamente si posiziona come si fa con i pezzi senza carta di applicazione. Si toglie quindi la carta di applicazione ed il pezzo resta in posizione. I pezzi premontati sono quelli che altrimenti sarebbero più difficoltosi da montare perché presentano ampie forature o linee sottili, oppure in alcuni casi l’intero soggetto si presenta così.